Mini hamburger di gamberi

Mini hamburger di gamberi
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Eccovi un modo decisamente sfizioso di presentare i gamberi, un’alternativa al classico cocktail con la salsa rosa. La porzione mini poi si addice all’antipasto e permette di crearne molti.
Preparazione
Lavate e pulite i gamberi, avendo cura di eliminarne il budello nero sul dorso. Tritateli in un mixer con il prezzemolo e poneteli in una ciotola; aggiungete sale, pepe e l’uovo e impastate il tutto. Formate dei mini dischetti (potete utilizzare una tazzina o un bicchiere come formina) e impanateli nel pangrattato. Disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno, irrorateli con un filo d’olio e infornateli per 10-15 minuti in forno preriscaldato a 200°C. Servite contornati da qualche foglia di insalata.
Accorgimenti
Potete servire questi hamburger anche accompagnati da maionese o da qualche salsa delicata alle verdure, come la salsa alla rucola, alle zucchine o al limone.
Idee e varianti
Se create la versione “king-size” di questi hamburger, potete farcirvi dei panini morbidi e servirli come cena sfiziosa ai bambini che non fossero molto amanti del pesce.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?