Sarde marinate al profumo di melissa

Sarde marinate al profumo di melissa
Senza Glutine
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 2 ore per la marinatura
Introduzione
Le sarde, come tutto il pesce azzurro, sono povere di grassi saturi e ricche di omega 3. Sono particolarmente indicate per la preparazione di piatti light, ma allo stesso tempo sono molto gustose! Provate questa marinatura aromatizzata alla melissa.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Versate l’aceto in una ciotolina e unitevi le foglioline di melissa lavate; lasciate riposare per 10-15 minuti, dopodiché filtrate l'aceto.

Nel frattempo lavate e private le sarde delle lische, poi tagliatele a tocchetti e disponetele in una teglia larga dai bordi bassi.

Cospargete le sarde con la marinata di aceto profumato in cui avrete aggiunto, mescolando, del prezzemolo tritato, la cipolla di Tropea tagliata a rondelle sottili, un pizzico di sale e di pepe; coprite la teglia con la pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Estraete le sarde dal frigo e servitele subito o a temperatura ambiente.
Accorgimenti
La melissa è una pianta spontanea che si presta perfettamente a profumare preparazioni di pesce come questa! Utilizzatene poche foglioline per evitare di dare un sapore troppo forte al piatto e ricordate di eliminarla dall'aceto.
Idee e varianti
Questa marinatura alla melissa è ottima anche per preparare i pesci che andranno poi grigliati!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?