Margherite di prosciutto e melone

Margherite di prosciutto e melone
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Un antipasto fresco, leggero e apprezzato dai bambini: il prosciutto e melone, se arricchito presentato nella forma di un fiore, permette di portare in tavola, oltre alla bontà, anche tanta allegria. Le margherite realizzate con il prosciutto (petali) e il melone (cuore), rappresentano un'idea veloce, semplice da realizzare e che vi permetterà di fare una meravigliosa figura con i vostri ospiti!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Come prima cosa dividete a metà il melone e sbucciatelo; eliminate poi i semini e la parte centrale, dopodiché, con l'aiuto di un porzionatore (lo strumento che si usa per ricavare dei tondi perfetti per il gelato), ricavate delle "palline" di polpa di melone e mettetele da parte in un piatto.

A questo punto prendete le fette di prosciutto crudo e ponetele nel piatto da portata, cercando di arrotolarle per formare un fiore e adagiandovi poi, al centro, una pallina di melone. Procedete in questo modo fino a quando non avrete terminato gli ingredienti.

Se non servite immediatamente l’antipasto, riponetelo in frigorifero e tiratelo fuori 10 minuti prima di portarlo in tavola.
Accorgimenti
Se disponete di cucchiai di ceramica carini, potete utilizzarli come “piattini” da portata per una presentazione ancora più fine!

"Stropicciate" leggermente con le mani le fette di prosciutto crudo per creare dei petali ancora più realistici.
Idee e varianti
Per decorare le margherite di prosciutto e melone potete anche utilizzare un filo di aceto balsamico.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?