Zuccotti al castelmagno e speck

Ricetta zuccotti al castelmagno e speck
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + il tempo necessario per la preparzione del brodo di carne
Introduzione
Stupisci i tuoi amici con una prelibatezza racchiusa in uno scrigno...
Preparazione
Versate il riso in una casseruola e fatelo cuocere con il brodo, aggiungendone ogni tanto quando il riso tende ad asciugarsi. Girate frequentemente per non fare attaccare il riso. Nel frattempo rivestite 4 stampini con le fette di speck e fate sciogliere a bagnomaria il Castelmagno.

Quando il riso sarà al dente, fatelo raffreddare per 5 minuti e poi versatelo nelle coppette, in ognuna delle quale avete precedentemente messo un cucchiaio di Castelmagno. Infornate per 5 minuti e poi capovolgete le 4 coppette in altrettanti piatti da portata. Versate su ogni sformatino la crema di Castelmagno rimanente e servite.

Questa ricetta è gentilmente offerta da Raspini.
Accorgimenti
Rivestite gli stampini con carta da forno prima di mettere lo speck: sarà più facile sformare gli zuccotti.
Idee e varianti
Un'idea in più: tritate del radicchio trevigiano, fatelo appassire in padella con un filo d'olio e sale e versato negli stampini, subito dopo aver messo il Castelmagno.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?