Anelli di cipolla fritti

Ricetta anelli di cipolla fritti
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
5.0 1
Introduzione
Un finger food decisamente classico, che piace a tutti. Potete servirli come antipasto, assieme alla frittura di pesce o all’italiana, oppure come ricco contorno ai vostri arrosti.
Preparazione
Sbucciate le cipolle in senso orizzontale, in modo da ottenere numerosi anelli. A parte, in una terrina, mescolate l’uovo, il latte, una presa di sale e la farina in modo da ottenere una pastella liscia, consistente e non troppo liquida. Potete lavorarla con le mani o con una forchetta; quando sarà pronta, tuffatevi gli anelli di cipolla. In una padella antiaderente fate scaldare abbondante olio extravergine d’oliva e friggetevi gli anelli inzuppati nella pastella. Saranno pronti quando assumeranno un colore dorato. Asciugateli con della carta assorbente al fine di eliminare l’olio in eccesso; servite caldissimi i vostri anelli di cipolla.
Accorgimenti
Qualora la vostra pastella risultasse troppo densa, potete fluidificarla aggiungendo un po’ d’acqua frizzante.
Idee e varianti
Per attribuire un sapore più sfizioso ai vostri anelli di cipolla, potete sostituire le cipolle bionde con quelle rosse di Tropea, che hanno un gusto dolciastro assolutamente particolare.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da LUCA il 09/09/2016 alle 18:46
DAVVERO MOLTO BUONO...DA LECCARSI I BAFFI

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?