Carciofi al pesto

Carciofi al pesto
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Se siete a corto di idee per un antipasto vegetariano, con questa ricetta farete un figurone anche in occasione delle feste di Natale: il suo gusto si esprime nel connubio tra pesto genovese e carciofi.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Private i carciofi delle foglie esterne, separate le teste dai gambi ed eliminate le punte spinose. Tagliateli a metà e privateli della parte interna con la punta di un coltello.
Spostate i carciofi in un recipiente con l’acqua e il succo del limone per 10 minuti.

Nel frattempo versate il pesto in una ciotolina, aggiungete i pinoli, 4 foglioline di menta lavate e sminuzzate e mescolate il tutto.

Sgocciolate i carciofi, quindi riempite la parte centrale (svuotata) con il ripieno, poi spostateli in una teglia foderata con la carta da forno.
Bagnate i carciofi con un filo d’olio, aggiustate di sale e cuoceteli nel forno già caldo a 180°C per 20 minuti.

A cottura ultimata sfornate i carciofi, disponeteli sul piatto da portata e serviteli tiepidi o caldi.
Accorgimenti
Utilizzate dei guanti durante la pulizia dei carciofi per evitare di sporcarvi le mani. Inoltre, potete decidere di presentarli come consigliato, ossia ogni carciofo tagliato a metà, oppure mantenendoli interi!

Per non bruciare la superficie dei carciofi, ricopriteli con un foglio di carta d’alluminio.
Idee e varianti
Se volete realizzare un antipasto più cremoso e delicato, versate 400 ml di besciamella sui carciofi, una spolverata abbondante di Parmigiano Reggiano grattugiato e infornate.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?