Fagottini alle verdure

Fagottini alle verdure
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 10 pezzi
Tempo: 55 minuti
Introduzione
Piccoli appetizer ripieni, ideali per un aperitivo, questi fagottini racchiudono al loro interno un cuore morbido di verdure e formaggio.
Preparazione
Cominciate questa ricetta preparando la pastella per le crespelle: setacciate la farina e mettetela in una terrina, poi unitevi il latte a filo mescolando; incorporate anche le uova e continuate a mestare per evitare la formazione di grumi, infine aggiungete un pizzico di sale. Quando avrete ottenuto una pastella piuttosto liscia, mettetela a riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo lavate le zucchine e la melanzana e tagliatele a cubetti molto piccoli; scaldate un filo d’olio in padella e fatevi rosolare per 2 minuti l’aglio sbucciato e schiacciato. Togliete l’aglio e mettete in cottura le zucchine e la melanzana lasciandole andare per 10 minuti e aggiustandole di sale e pepe.
Una volta cotte, toglietele dalla padella e tenetele da parte in una terrina.

Occupatevi della preparazione delle crespelle: scaldate un padellino antiaderente e versatevi all’interno 1 mestolo di pastella; fate cuocere la crespella 1 minuto circa, poi giratela e terminate la cottura per altri 30 secondi; preparate le altre crespelle e adagiatele in un piatto man mano che saranno pronte.

Terminata la preparazione delle crespelle, riprendete la terrina con le verdure saltate in padella e unitevi la menta e l’erba cipollina lavate e tritate (tenete circa 8 fili di erba cipollina interi da parte), poi incorporate la ricotta mescolando con un cucchiaio per qualche minuto.

A questo punto farcite ciascuna crespella con 2 cucchiai di ripieno, poi richiudete a fagottino e legatelo con 1 filo di erba cipollina; preparati tutti i fagottini, adagiateli in una teglia foderata con carta da forno e cuoceteli a 180°C per appena 5 minuti (se l’avete, azionate la funzione grill).

Estraete i fagottini dal forno e serviteli caldi in tavola.
Accorgimenti
Il passaggio in forno dei fagottini servirà solo per renderli leggermente dorati: non lasciateli per troppo tempo per evitare che si brucino.

Il numero di fagottini che otterrete con le dosi indicate di farina, latte e uova, dipenderà molto dallo spessore delle crespelle che andrete a preparare: decidete in base alle vostre preferenze!
Idee e varianti
Questi fagottini possono essere farciti anche in altri modi: utilizzate ad esempio del radicchio saltato in padella con dello speck o della verza insaporita con della pancetta!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?