Fagottini di sfoglia con crema di peperoni

Fagottini di sfoglia con crema di peperoni
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 80 minuti
5.0 2
Introduzione
I fagottini al forno si possono farcire in molti modi diversi. In questa ricetta vi proponiamo un ripieno a base di peperoni e formaggio fresco spalmabile, con un tocco di erba cipollina, per un aperitivo sfizioso.
Preparazione
Preriscaldate il forno a 200°C. Intanto lavate i peperoni e poggiateli su una teglia. Arrostiteli per circa mezz’ora, estraeteli e lasciateli intiepidire. Levate la pelle e ricavate da ogni peperone delle strisce, dopo aver eliminato il gambo e i semini interni, dopodiché tagliatele a tocchetti.

Mettete i peperoni nel mixer insieme all’olio, un pizzico di sale, del pepe e formaggio spalmabile. Frullate fino a ottenere una crema densa e unite l’erba cipollina sminuzzata.

Stendete la pasta sfoglia su un piano di lavoro e dividetela, con l’aiuto di una rotella, in quadrati di almeno 6-7 cm per lato, poi riempitene ciascuno con un cucchiaio abbondante di ripieno. Chiudeteli e spennellateli con l’uovo che avrete precedentemente sbattuto.

Adagiate ora i fagottini su una teglia coperta di carta da forno e cuoceteli a 180°C per una ventina di minuti, fino a che saranno dorati. Lasciateli intiepidire prima di servirli.
Accorgimenti
Per spellare i peperoni, inseriteli in un sacchetto di plastica per alimenti per 15 minuti: l’operazione sarà notevolmente facilitata.

Utilizzate il formaggio spalmabile che più preferite.
Idee e varianti
Unite ai peperoni anche delle melanzane o delle zucchine passate in padella e frullate, poi farcite i fagottini.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Francesca il 24/05/2016 alle 13:18
Strabuoniiiiiiiii
Inviato da francesco il 18/09/2014 alle 18:30
ottimi

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?