Flan di melanzane

Flan di melanzane
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Per un antipasto a base di verdure leggero ma appetitoso, il flan di melanzane è un'ottima scelta. Facile da preparare, il flan di melanzane richiede però due fasi di cottura: la prima in padella per la purea di melanzane e la seconda in forno per lo sformato vero e proprio. Per questo la sua preparazione porta via un'oretta buona: benché semplice, non è quindi una pietanza che si può improvvisare all'ultimo minuto.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate le melanzane, privatele della buccia e con un coltello affilato fatele a cubetti. Saltatele quindi per qualche minuto in un tegame dove avrete precedentemente preparato un soffritto con l'aglio tritato e un rametto di timo. Aggiungete sale e pepe nelle quantità desiderate e coprite con ½ bicchiere d'acqua. Ponete il coperchio sul tegame e fate cuocere per circa 20 minuti a fuoco lento, ricordandovi di mescolare ogni tanto con un cucchiaio di legno.

A cottura quasi ultimata togliete dal tegame il rametto di timo e l'aglio e proseguite la cottura delle melanzane per altri tre minuti circa dopo averle spappolate aiutandovi con una forchetta (dovete ottenere una vera e propria purea).

In una terrina preparate il composto da aggiungere alla purea di melanzane: sbattete le uova insieme al latte, alla panna e al Parmigiano grattugiato, aggiungete una presa di sale e incorporate questo composto alla purea di melanzane, mischiando bene tutto.

Versate il composto in 4 stampini di forma cilindrica precedentemente imburrati e fateli cuocere in forno a bagnomaria a 180°C per mezz'ora circa.
Accorgimenti
Per questo tipo di ricetta è bene utilizzare le melanzane lunghe e color viola scuro, non quelle rotonde e chiare.
Idee e varianti
Decorate il flan con fettine di pomodoro e di melanzane grigliate e con un paio di rametti di menta fresca. In alternativa accompagnatelo con una salsa di pomodoro calda aromatizzata alla menta.
Per rendere il flan di melanzane più leggero potete anche non mettere la panna, il piatto verrà bene ugualmente.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?