Insalata russa con salsa allo yogurt

Insalata russa con salsa allo yogurt
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
L’insalata russa è un vero peccato di gola, ma se al posto della maionese si condiscono le verdurine con questa deliziosa salsa allo yogurt si dà un bel taglio alle calorie. Provate a prepararla per un pranzetto estivo!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Dopo averle mondate e lavate, tagliate le carote e le patate a dadini e lessatele in una pentola capiente con un pizzico di sale per circa 20 minuti; quando mancheranno 5 minuti, unite in cottura anche i piselli sgranati e sciacquati. Prima di spegnere il fuoco, controllate lo stato di cottura delle verdure che dovranno risultare cotte, ma comunque croccanti.

Nel frattempo mondate e sciacquate il peperone rosso, tagliatelo a listarelle e successivamente a pezzetti dopo aver eliminato filamenti bianchi interni e semini, poi tenetelo da parte.
Una volta pronte le verdure, scolatele e lasciatele raffreddare a temperatura ambiente.

Mentre le verdure raffreddano, preparate la salsa che sostituirà la maionese: in una ciotolina lavorate lo yogurt greco con un cucchiaio aggiungendovi l’olio a filo e, dopo qualche minuto, unite anche l’erba cipollina precedentemente lavata e tritata finemente, un pizzico di sale e di pepe.

Prendete le verdure raffreddate e il peperone e unitele in un’insalatiera; aggiungete il mais scolato dalla propria acqua insieme alla salsa allo yogurt, mescolate per bene e portate in tavola l’insalata dopo averla fatta riposare in frigorifero per 10 minuti circa.
Accorgimenti
Se non volete rischiare una cottura sbagliata di carote e patate, potete lessarle in 2 pentole separate: le prime ci metteranno qualche minuto in più tendenzialmente.
Idee e varianti
L'insalata russa con la salsa allo yogurt può essere arricchita a piacere: utilizzate fagiolini, melanzane, zucchine o altre verdure a seconda della stagione. Inoltre, per un tocco di sapore in più, potete utilizzare cubetti di prosciutto cotto e capperi dissalati!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?