Involtini di verza

Involtini di verza
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 55 minuti
4.0 1
Introduzione
Gli involtini di verza sono presenti in molte tradizioni, dalla Cina al Mediterraneo.
Proponiamo qui una ricetta semplice a base di patate e parmigiano.
Preparazione
Lavate e sbucciate le patate. Lessatele in abbondante acqua salata e passatele nello schiacciapatate.
Aggiungete le uova, 50 gr. di parmigiano, il pangrattato e mescolate. Insaporite col pepe, una spolverata di noce moscata e un pizzico di sale.
Scottate le foglie di verza in acqua bollente salata, immergetele rapidamente in una ciotola d’acqua fredda e asciugatele con un panno.
Riempite ogni foglia di verza con due cucchiai d’impasto di patate e arrotolate in modo da formare gli involtini, ripiegando i bordi e fermandoli con uno stuzzicadenti.
Imburrate una teglia e disponetevi gli involtini.
Mettete su ogni involtino un fiocchetto di burro, cospargete col parmigiano rimasto e con una manciata di pangrattato.
Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 25 minuti.
Servite caldi.
Accorgimenti
Scegliete le foglie di verza più larghe e verdi.
Idee e varianti
Potete farcire gli involtini di verza anche con carne ( va benissimo il preparato per le polpette) o riso, o semplicemente arricchire questa ricetta con uvetta e pinoli per un sapore più particolare.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Maya il 25/10/2016 alle 22:22
Ottimo il ripieno!

Invece le foglie di verza tendevano a bruciacchiarsi un po'...
Paradossalmente, sono venuti meglio gli involtini con le foglie più piccoline

Forse dovevo farle lessare di più...

Comunque ricettina carina

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?