Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Antipasti / Antipasti di Verdure / Sformato di verdure
Ricetta Sformato di verdure
Stampa questo contenuto

Sformato di verdure

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Goloso sformato a base di verdure, che potrete proporre come leggero antipasto o come contorno. Ve lo suggeriamo in porzioni monodose, così potete offrirlo anche in un buffet.

Preparazione:
Lavate le verdure e pulitele.
Tagliate le zucchine a rondelle e friggetele. Asciugatele poi con della carta assorbente da cucina. Friggete successivamente anche la melanzana, questa però tagliata a cubetti.
Lessate le patate, i fagiolini e le carote. Tagliate quindi le patate a fette, i fagiolini a pezzettini e le carote a rondelle.
In una ciotola sbattete le uova, aggiungete il latte, sale e pepe. Unite un trito fatto con prezzemolo, basilico, timo e aglio. In ultimo amalgamate questo composto con il parmigiano e la farina.
Distribuite le verdure a strati in 4 coppette monodose intervallando ogni strato con alcune cucchiaiate del composto di uova e latte.
Quando le coppette sono piene, spolverate con il pangrattato e concludete con qualche fiocchetto di burro. Infornate in forno già caldo a 180°C e cuocete lo sformato di verdure per circa 15 minuti a bagnomaria.

Accorgimenti:
Le melanzane vanno utilizzate senza buccia.
È importante asciugare bene le melanzane e le zucchine fritte altrimenti l’olio della frittura rovinerà lo sformato di verdure.

Idee e varianti:
Si possono aggiungere anche delle biete o degli spinaci, basterà lessarli, farli insaporire in una padella con un po’ di burro e frullarli.
Se preferite, invece di disporre le verdure a strati, potete utilizzarle tutte insieme.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.