Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Antipasti / Antipasti di Verdure / Sformato di verdure
Ricetta Sformato di verdure
Stampa questo contenuto

Sformato di verdure

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Goloso sformato a base di verdure, che potrete proporre come leggero antipasto o come contorno. Ve lo suggeriamo in porzioni monodose, così potete offrirlo anche in un buffet.

Preparazione:
Lavate le verdure e pulitele.
Tagliate le zucchine a rondelle e friggetele. Asciugatele poi con della carta assorbente da cucina. Friggete successivamente anche la melanzana, questa però tagliata a cubetti.
Lessate le patate, i fagiolini e le carote. Tagliate quindi le patate a fette, i fagiolini a pezzettini e le carote a rondelle.
In una ciotola sbattete le uova, aggiungete il latte, sale e pepe. Unite un trito fatto con prezzemolo, basilico, timo e aglio. In ultimo amalgamate questo composto con il parmigiano e la farina.
Distribuite le verdure a strati in 4 coppette monodose intervallando ogni strato con alcune cucchiaiate del composto di uova e latte.
Quando le coppette sono piene, spolverate con il pangrattato e concludete con qualche fiocchetto di burro. Infornate in forno già caldo a 180°C e cuocete lo sformato di verdure per circa 15 minuti a bagnomaria.

Accorgimenti:
Le melanzane vanno utilizzate senza buccia.
È importante asciugare bene le melanzane e le zucchine fritte altrimenti l’olio della frittura rovinerà lo sformato di verdure.

Idee e varianti:
Si possono aggiungere anche delle biete o degli spinaci, basterà lessarli, farli insaporire in una padella con un po’ di burro e frullarli.
Se preferite, invece di disporre le verdure a strati, potete utilizzarle tutte insieme.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.