Spanakopita

Ricetta Spanakopita
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Bocconcini di spinaci e feta avvolti da una pasta croccante. Una ricetta della tradizione culinaria greca, veloce, facile, saporita. Il suo profumo fa pensare ai piccoli bar sulla spiaggia, al mare e ai colori di quest’isola piena di luce.
Preparazione
Affettate la cipolla ad anelli e fatela soffriggere in una padella con l’olio. Quando sarà imbiondita, aggiungete gli spinaci, lavati e tritati. Insaporite con sale, pepe e origano sminuzzato e portate a cottura.
Trasferite in una terrina, unite l’uovo, la feta sbriciolata e i pinoli.
Tagliate la pasta sfoglia in rettangoli, ponetevi al centro una dose adeguata di composto e richiudete a triangolo.
Deponete i triangoli sulla leccarda rivestita di carta forno e mettete in forno già caldo per circa venti minuti a 180°C.
La spanakopita sarà pronta quando la sfoglia avrà assunto una colorazione ambrata.
Accorgimenti
La spanakopita si può anche allestire in forma di torta. In questo caso è meglio usare la pasta phillo al posto della pasta sfoglia, ne risulterà una resa migliore.
Idee e varianti
Vi sono versioni di questa ricetta con cannella e uvetta in sostituzione all’origano. È una questione di gusti, perché entrambe le proposte sono squisite.
Il mio suggerimento è di offrire la spanakopita come aperitivo e di accompagnarla con un buon bicchiere di retsina.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?