Tartine con pesto di rucola

Ricetta Tartine con pesto di rucola
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Per il suo gusto particolare la rucola è adattissima per tartine e tramezzini. Provatela con le scagliette di grana, come vi suggeriamo in questa ricetta, e non ne rimarrete delusi.
Preparazione
Lavate e pulite la rucola. Fate bollire dell'acqua, salatela e sbollentate la rucola velocemente, per circa mezzo minuto. Scolatela e passatela sotto l'acqua fredda per fermarne la cottura. Asciugatela bene.
Mettere nel frullatore la rucola, salate, aggiungete le mandorle e l'olio. Frullate il tutto e spalmate sulle fette di pane.
Tagliate il grana a scaglie e distribuitele sulle tartine con pesto di rucola.
Accorgimenti
Utilizzate le mandole già pelate o togliete voi stessi la pellicina. Se utilizzate le mandorle con la pelle, queste enfatizzerebbero eccessivamente l'amaro del piatto, mentre lo scopo delle mandorle è proprio quello di mitigare il sapore amaro della rucola con la loro dolcezza.
È meglio utilizzare la rucola a foglie piccole in quanto quelle più grandi sono solitamente più amare.
Idee e varianti
Al posto del grana potete mettere dei filetti di tonno sott’olio.
Le mandorle possono essere sostituite da pinoli leggermente tostati.
Il pesto di rucola, oltre ad essere un’ottima salsa per tartine, è adatto a essere abbinato anche alle carni o ai formaggi, sia morbidi sia stagionati.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?