Tortini di lenticchie e indivia

Ricetta Tortini di lenticchie e indivia
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
Un pranzo speciale non può che iniziare con un piatto particolare. Servite questi tortini con lenticchie e indivia come antipasto durante il pranzo di Natale o per il cenone di Capodanno; renderanno prezioso e apprezzato il vostro menù.
Preparazione
Si inizia preparando la verdura. È necessario innanzitutto lessare le lenticchie, dopodiché bisogna ripulire accuratamente i porri e tagliarli a fette sottili, lavare la salvia e i cespi di indivia (le cui foglie andranno tagliate a sottili strisce).
Successivamente prendete una padella e fate saltare le foglie di salvia con olio. Poi aggiungete i porri, le striscioline di indivia, le lenticchie precedentemente lessate e infine salate, dopodiché lasciate diventar tiepido il composto.
Nel frattempo sbattete le 4 uova aggiungendo 2 cucchiai da cucina di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e una manciata di coriandolo.
Una volta terminato anche questo processo, unite alle verdure il composto a base di uova.
Ungete parsimoniosamente con olio 4 stampini da forno e riempiteli con il preparato. Infornate a 180°C per circa 20 minuti.
Una volta terminata la cottura, estraete i tortini dagli stampini e serviteli decorati con punte di indivia.
Accorgimenti
Le lenticchie secche contengono principi attivi e sono prive di conservanti; è consigliabile, quindi, preferirle a quelle in scatola.
Idee e varianti
Potete aggiungere nei tortini anche altri legumi o cereali come farro e orzo, per un antipasto più saporito e sostanzioso.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?