Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Antipasti / Olive ascolane
Ricetta Olive Ascolane
Stampa questo contenuto

Olive ascolane

Difficoltà: difficoltà 4
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Le olive ascolane sono il piatto tipico delle Marche, in particolare della provincia di Ascoli Piceno. Sono considerate una vera e propria prelibatezza. Grazie al ripieno di carne macinata, salumi e verdure, sono davvero irresistibili.

Preparazione:
"Rosolate il macinato di pollo, manzo e maiale con un po' di olio, aggiungete poi il prezzemolo, il sedano, le carote e le cipolle sminuzzate ed il concentrato di pomodoro diluito in un po' d’acqua. Spolverate con pepe, un pizzico di sale e continuate la cottura sino a quando la carne non è semicotta.

A cottura quasi ultimata aggiungete il prosciutto e la mortadella triturati. Terminate di cuocere, poi togliete dal fuoco e aggiungete il parmigiano grattugiato, un uovo intero, un tuorlo, la noce moscata e la mollica di pane inumidita. Amalgamate bene fino ad ottenere un impasto compatto e piuttosto morbido. Riempite le olive con il preparato appena fatto avendo cura di non romperle.

Passate le olive prima nella farina, poi nelle uova sbattute e, infine, nel pangrattato. Soffriggete poi in una padella con abbondante olio. Quando saranno cotte, sgocciolate le olive, mettendole su una carta assorbente da cucina, e servitele quando sono ancora calde.

Accorgimenti:
Consigliamo di utilizzare Olive Ascolane Tenere per preparare questo piatto, perché la loro polpa, dolcissima, è la più adatta a questo tipo di ricetta.

Idee e varianti:
Potete aggiungere qualche chiodo di garofano e mezzo bicchiere di vino bianco al soffritto di carne, per avere un ripieno più sfizioso.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.