Baci di dama alle nocciole

Baci di dama alle nocciole
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 30 biscotti
Tempo: 40 minuti
Note: + 1 ora per il riposo dell'impasto in frigo
5.0 4
Introduzione
Versione arricchita dalle nocciole dei classici baci di dama (i famosi biscottini piemontesi originari di Tortona) i baci di dama alle nocciole sono gustosi e friabili: il sapore delle nocciole si sposa alla perfezione con la crema al cioccolato interna. La preparazione dei baci di dama alle nocciole non è particolarmente laboriosa, anzi è piuttosto semplice: un motivo in più per preparare questi deliziosi dolcetti!
Preparazione
Tritate e passate al frullatore le nocciole tostate. Versate quindi il frullato di nocciole in un contenitore e incorporatevi la farina setacciata, lo zucchero e il burro spezzettato e lasciato precedentemente ammorbidire a temperatura a ambiente.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora.

Una volta trascorso il tempo del riposo confezionate i vostri baci di dama prendendo una pallina di impasto e lavorandola fino a darle la forma di una sfera tagliata a metà: meglio che le palline siano piuttosto piccole perché tendono ad aumentare di volume durante la cottura.

Rivestite la placca del forno con della carta da forno e allineatevi i mezzi baci di dama, distanziandoli un pochino l'uno dall'altro. Il tempo di cottura è di 10-15 minuti (a 160°C).

Prima di farcire i baci di dama con il cioccolato aspettate che si raffreddino: fate quindi sciogliere a bagnomaria il cioccolato e spalmatene una piccola quantità su un mezzo bacio di dama, al quale attaccherete un'altra metà e così via fino ad accoppiare tutte le metà. I vostri baci di dama sono pronti!
Accorgimenti
Se avete tempo fate riposare l'impasto in frigo il più possibile: l'ideale sarebbe prepararlo il giorno prima e farlo riposare tutta la notte.
Se desiderate che il sapore delle nocciole sia ancora più intenso, potete aggiungere all'impasto anche 20 g di pasta di nocciole.
Quando fate sciogliere il cioccolato incorporatevi poco burro (una noce può bastare) se volete renderlo più cremoso.
Idee e varianti
Nella ricetta vi abbiamo indicato il cioccolato fondente, ma è possibile utilizzarne anche un altro a piacere: al gianduia per esempio, o addirittura quello bianco! Se invece volete sbrigarvi in fretta o vi manca il cioccolato in casa allora utilizzate la Nutella, i vostri baci di dama verranno bene lo stesso.
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 24/03/2017 alle 12:00
No Giada, per questa ricetta non servono le uova :-) Se vuoi, però, puoi utilizzarne uno. Qui sotto, trovi il link ad una ricetta di baci di dama in cui viene utilizzato ;-)

www.gustissimo.it/ricette/biscotti-dolcetti/baci-di-dama-alla-nutella.htm
Inviato da Giada il 23/03/2017 alle 14:34
Non vanno messe le uova?
Inviato da Gustissimo.it il 02/02/2017 alle 11:49
Figurati Luisa, grazie a te! :-D
Inviato da Luisa il 01/02/2017 alle 17:12
Grazie milleeeeee

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?