Biscotti con farina di castagne

Biscotti con farina di castagne
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 15 biscotti
Tempo: 30 minuti
Note: + 1 ora per il riposo dell’impasto
5.0 2
Introduzione
Se soffrite di un’intolleranza al glutine, oppure semplicemente volete sperimentare un gusto un po’ insolito per stimolare tutti i sensi durante la colazione, vi proponiamo una ricetta davvero semplice per preparare in casa i biscotti con la farina di castagne.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete la farina di castagne su una spianatoia, fate un buco al centro e metteteci il burro tagliato a tocchetti, l’uovo e il tuorlo, lo zucchero, l’amido di mais e lo zucchero a velo. Impastate energicamente, sino a quando otterrete un composto morbido e omogeneo, dopodiché copritelo con un panno da cucina e lasciatelo riposare per 1 ora.

Dopo la lievitazione, stendete l’impasto su un piano da lavoro infarinato e, con le apposite formine, ritagliate i biscotti. Metteteli su una teglia rivestita con la carta forno e infornateli a 180°C per circa 12-13 minuti, sino a quando diventeranno dorati e croccanti. Sfornateli e aspettate che si raffreddino prima di servirli.
Accorgimenti
Effettuate una pressione abbastanza forte quando tagliate i biscotti con la parte tagliente delle formine, in modo che si stacchino subito dall’impasto.
Idee e varianti
Se desiderate, potete cospargere i biscotti con una manciata di zucchero di canna prima di infornarli.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 17/12/2013 alle 17:28
Ciao Giacomo! La tua versione ci ispira molto. Proveremo presto la tua ricetta, molto volentieri! Grazie mille! Continua a seguirci ;)
Inviato da Giacomo il 13/11/2013 alle 09:19
I biscotti si possono fare anche con le castagne che avete raccolto nel bosco. Basta togliere il guscio alle castagne e farle bollire finché non sono abbastanza morbide, da poterci facilmente infilare la forchetta, a questo punto si scolano con lo scola pasta e si vanno a pulire ben bene togliendo tutti i residui della pelle interna. Si frulla il prodotto della seconda pulitura e il gioco è fatto, sarà come avere la farina di castagne già impastata con acqua. Garantisco che il risultato è ottimo!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?