Brigidini

Brigidini
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Introduzione
I brigidini sono piccole e fragranti cialde originarie della provincia di Pistoia, che è facile trovare nelle fiere di paese di tutto lo stivale. Per prepararli a casa è necessario avere l’apposita piastra e, con qualche piccola accortezza che vi sveleremo all’interno della nostra ricetta, potrete realizzare dei brigidini buoni come quelli venduti ai Luna Park!
Preparazione
Fate una fontana con la farina e, al centro del buco, mettete le uova, il sale, lo zucchero, i semi di anice, il liquore e versate a filo l’acqua, iniziando a portare poco alla volta la farina verso l’interno.

Impastate bene, in modo da ottenere un composto liscio e uniforme, dopodiché prelevatene poco per volta e mettetelo sull’apposita piastra, che avrete precedentemente riscaldato e imburrato leggermente.

Richiudete la piastra e fate cuocere il primo brigidino sino a quando diventa dorato, dopodiché trasferitelo su un piatto e procedete a fare gli altri. Gustateli ancora leggermente tiepidi.
Accorgimenti
Imburrate leggermente la piastra e fatela riscaldare prima di mettervi la noce di impasto, in modo che quest’ultimo si allarghi bene e possa cuocersi uniformemente.
Idee e varianti
I brigidini possono essere consumati da soli o con le creme che più vi piacciono, come quella alla vaniglia, al cioccolato o con la Nutella.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?