Canelé profumati all’arancia

Canelé profumati all’arancia
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 10 pezzi
Tempo: 80 minuti
Note: + 50 minuti per il riposo della pasta
Introduzione
I canelé sono dei dolcetti sfiziosi e ottimi da gustare insieme a una tazza di tè o caffè al pomeriggio, magari quando fuori piove e ci si vuole rilassare in compagnia di un buon libro. La Francia è la terra dove questi piccoli "scrigni" hanno visto la luce e, ancora oggi, è considerata la patria indiscussa della petit patisserie.
Preparazione
Mettete il latte in un pentolino e unitevi la vanillina e il burro tagliato a tocchetti. Fate scaldare a fiamma bassissima sino a quando inizia a sobbollire, dopodiché abbassate la fiamma al minimo.

Lavorate in una ciotola le uova con lo zucchero a velo, l'acqua ai fiori d'arancio e la farina e versate a filo il latte caldo, senza smettere di mescolare. Fate riposare la pastella per 50 minuti, dopodiché versatela negli appositi stampini, che avrete precedentemente imburrato.

Trasferite i canelé sopra una teglia e fateli cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 60 minuti, sino a quando diventeranno dorati sulla superficie. Sfornate i canelé e attendete che si raffreddino prima di servirli.
Accorgimenti
Imburrate gli appositi stampini per fare i canelé prima di versarvi la pastella. Spegnete il fornello non appena il latte inizia a sobbollire, non deve fare schiuma.
Idee e varianti
Al posto della vanillina in polvere, se desiderate, potete utilizzare una stecca di vaniglia e lasciarla in infusione nel latte caldo per circa 5 minuti.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?