Ciambelline sarde

Ciambelline sarde
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 20 biscotti
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Se volete stupire i vostri commensali con dei dolcetti sardi davvero sfiziosi, magari in occasione di una cena importante, siamo sicuri che queste ciambelline conquisteranno tutti! Anche la persona più distinta e impeccabile del mondo non potrà che sciogliersi assaggiando questi dolcetti golosi che racchiudono un cuore morbido di nutella o marmellata.
Preparazione
Mettete la farina setacciata su una spianatoia, formate una fontana e, al centro del foro, inserite lo strutto tagliato a dadini, lo zucchero, la cannella, la scorza grattugiata del limone, il lievito e le uova. Iniziate a impastare e proseguite sino a quando otterrete un composto morbido e omogeneo.

Stendete l’impasto su un piano da lavoro e, con la parte cava di un bicchiere, ritagliate tanti dischi quanti riuscite. Con un coppapasta piccolo fate un foro centrale a metà dischi e metteteli tutti su una placca foderata con la carta forno. Infornate i biscotti a 180°C per 15-16 minuti, dopodiché sfornateli e fateli raffreddare.

Spalmate la marmellata sui dischi interi e applicate i dischi forati sulla sommità, effettuando una leggera pressione con le dita in modo che entrambi i biscotti aderiscano bene. Spolverizzateli con lo zucchero a velo e serviteli.
Accorgimenti
Non effettuate una pressione eccessiva con le dita, altrimenti i due biscotti potrebbero rompersi. Spalmate tanta marmellata quanta desiderate, in base ai vostri gusti personali.
Idee e varianti
Scegliete la marmellata che più vi piace o sostituitela con la Nutella o con una crema alla vaniglia o allo zabaione.
Al posto dello zucchero a velo, inoltre, potete usare il cacao amaro per spolverizzare le ciambelline sarde.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?