Cupcake di Pasqua

Cupcake di Pasqua
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 12 pezzi
Tempo: 75 minuti
Introduzione
I cupcake sono dolcetti così carini che non sfigurano nemmeno per un pranzo importante come quello di Pasqua. Oppure, essendo pratici da maneggiare, vanno più che bene anche per il classico pic nic di Pasquetta. In ogni caso, per le festività pasquali, consigliamo di prepararli con una guarnizione classica ed elegante: un impasto semplice alla vaniglia decorato con una deliziosa ganache al cioccolato fondente, arricchita da scaglie di cioccolato bianco. Il risultato è garantito!
Preparazione
Lasciate ammorbidire il burro per un po' fuori dal frigorifero, dopodiché spezzettatelo e lavoratelo insieme allo zucchero, fino ad un ottenere un insieme cremoso.

A questo punto incorporate le uova (unendole una per volta) e il latte. Fate amalgamare il tutto e unite quindi gli ingredienti secchi (farina, vanillina, lievito e fecola), mescolando in continuazione fino ad ottenere un preparato omogeneo.

Versate quindi il composto negli appositi pirottini per cupcake e infornateli in forno già caldo a 180°C: il tempo di cottura è di circa 20 minuti. Una volta pronti, sfornate i cupcake e metteteli da parte a raffreddare un po'.

Mentre i cupackes sono nel forno, potete cominciare a preparare la ganache al cioccolato: versate la panna in un tegame e fatela bollire, dopodiché mischiatela al cioccolato fondente tagliato a pezzettini. Mescolate con cura con un cucchiaio di legno in modo da far sciogliere completamente il cioccolato nella panna calda. Una volta pronta, mettete da parte la ganache per farla raffreddare.

Quando si sarà un po' raffreddata (la consistenza non dev'essere comunque troppo dura), mettete la ganache in un sac à poche con il beccuccio a stella e decorate i cupcakes: completate quindi la guarnizione spargendo sopra la ganache delle scagliette di cioccolato bianco. I vostri cupcakes sono pronti da servire!
Accorgimenti
Per far raffreddare più velocemente la ganache, potete anche metterla per un po' in frigorifero. Non fatela però diventare troppo dura: controllatela e mescolatela più volte, in modo che mantenga la sua cremosità.

Per un risultato ottimale è meglio preparare i cupcakes (soprattutto la decorazione) il giorno stesso in cui saranno serviti.
Idee e varianti
Al posto del cioccolato fondente si può anche usare quello bianco per preparare la ganache: le scaglie finali di guarnizione saranno in tal caso di cioccolato fondente.

La ganache al cioccolato fondente può inoltre essere sostituita da un'altra crema a piacere, come la classica crema al burro che spesso si usa per decorare i cupcakes.

Se volete preparare dei cupakes pasquali dalla decorazione un po' meno elegante, ma più informale e divertente, le possibilità sono proprio tante: potete guarnire la ganache con piccoli ovettini di cioccolato, pulcini, coniglietti e/o fiorellini fatti da voi con la pasta di zucchero.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?