Cupcakes alla banana

Cupcakes alla banana
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 10 pezzi
Tempo: 60 minuti
5.0 2
Introduzione
Perfetti per una merendina a scuola per i bambini, ideali come dessert di fine pasto e sfiziosi anche a colazione: i cupcakes alla banana sono degli squisiti dolcetti che si prestano a essere serviti in moltissime occasioni!
Preparazione
Sbucciate 2 banane e tagliatele a rondelle sottili, dopodiché mettetele in una ciotola, bagnatele con il succo di limone e schiacciatele con una forchetta, ottenendo così una sorta di purea che terrete momentaneamente da parte.

Mettete in una ciotola capiente il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, quindi lavoratelo con le fruste elettriche o in alternativa con la frusta manuale (in questo caso con vigore) insieme allo zucchero.

Dopo qualche minuto unite al composto le uova, incorporandole 1 alla volta, il latte a filo, la farina e il lievito setacciati e un pizzico di sale, sempre mescolando. Per ultima aggiungete la purea di banane e amalgamatela al resto del composto.

Ora prendete i pirottini e poneteli negli stampini per cupcakes (o muffin), dopodiché versatevi all'interno il composto riempiendoli per ¾ circa.
Cuocete in forno già caldo a 180°C per 25 minuti, poi sfornateli e fateli raffreddare.

Una volta che i cupcakes saranno freddi, sbucciate la banana rimanente, tagliatela a rondelle e utilizzatele come guarnizione da porre su ciascun dolcetto.
Accorgimenti
Se siete insicuri sullo stato di cottura dei cupcakes, effettuate la prova dello stuzzicadenti.
Idee e varianti
Questi sfiziosi cupcakes possono essere guarniti anche con una glassa o una ganache al cioccolato: l'abbinamento con la banana è davvero perfetto!
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 13/07/2016 alle 14:04
Buongiorno Roberta!
Per conservare i tuoi cupcakes, la cosa migliore è chiuderli in un contenitore ermetico, di quelli fatti apposta per conservare i cibi. In questo modo dovrebbero mantenere praticamente intatti sia consistenza che sapore, ma mi raccomando, meglio comunque mangiarli entro due giorni ;-)
Inviato da roberta il 13/07/2016 alle 10:44
Buongiorno avrei una domanda. . se dovessi farli per servirli il giorno successivo, come posso conservarli per renderli freschi e appetibili come se fossero stati cucinati il giorno stesso? in frigorifero? o fuori dal frigo?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?