Marron Glacè

Ricetta Marron Glacè
Difficoltà:
difficoltà 4
Dosi: per 4 persone
Tempo: 420 minuti
Note: + 20 giorni per fare riposare le castagne
5.0 5

Realizza le nostre ricette dolci con i marroni:

Introduzione
In inverno, e soprattutto quando si avvicinano le festività natalizie, abbiamo moltissime occasioni di degustare le castagne. I Marron Glacè sono senza dubbio il dolce più prelibato, fra quelli preparati con questo frutto. La ricetta è piuttosto laboriosa e complessa, ma il nostro consiglio è di non farvi demoralizzare…
Preparazione
Fate bollire le castagne (dopo averle pulite e aver inciso la buccia con un coltello) per una quindicina di minuti in una pentola con abbondante acqua, dopodiché scolatele e sbucciatele.
Mettete a scaldare in una pentola l'acqua, lo zucchero, la cannella e la scorza di limone. Buttate le castagne quando l'acqua bolle e lasciatele cuocere per mezz'ora, a fiamma molto bassa. Passato questo tempo, ritiratele e conservate il liquido di cottura.

Fare raffreddare completamente le castagne. Una volta fredde, fatele bollire nello stesso sciroppo per altri 5 minuti. Ritiratele e ripetete la stessa procedura per altre 3-4 volte. Dopo che si sono raffreddate per l'ultima volta, disponetele su una teglia e fatele asciugare in forno per pochi minuti, a 200°C.

Lasciate raffreddare le castagne per un'ultima volta e mettetele in uno o più vasetti, cospargetele con quello che resta dello sciroppo, e conservatele per almeno una ventina di giorni.
Accorgimenti
Come potete vedere, la ricetta non è di per sé troppo complicata. Il problema sono i tempi particolarmente lunghi e, di conseguenza, potreste diventare impazienti. Cercate di fare uno sforzo e aspettate che le castagne si raffreddino fra una cottura e l'altra: assorbiranno meglio lo sciroppo e saranno più tenere.
Idee e varianti
Quando finalmente servite i marron glacé, potete decorarli con un po' di glassa di zucchero.

Realizza le nostre ricette dolci con i marroni:

•Marron Glacè• •Crostata di marroni•
Commenti
5 commenti inseriti
Inviato da Al il 25/10/2015 alle 21:04
per fortuna avete specificato le misure esatte di zucchero e acqua perchè a occhio lo zucchero ha un peso specifico maggiore dell'acqua e quindi 4 bicchieri di zucchero peserebbero di piu di 4 bicchieri di acqua - e invece ci vuole solo mezzo Kg di zucchero su un litro di acqua (che pesa 1kg) :)
Inviato da Gustissimo.it il 05/11/2013 alle 16:49
@Silvana: il peso indicato negli ingredienti è quello delle castagne CON la buccia. Abbiamo aggiunto questa informazione negli ingredienti, in modo che anche gli altri utenti possano fare la scelta giusta.
Grazie per la domanda. Continua a seguirci!
Inviato da Silvana il 29/10/2013 alle 01:24
Scusa quando parli di 750 gr. di castagne, cosa intendi? con la buccia o il frutto già pulito?
Inviato da Gustissimo.it il 25/10/2013 alle 16:31
Ciao Loris: in realtà con queste dosi ottieni proprio le giuste proporzioni di acqua e zucchero necessari. Se però preferisci unità di misura più precise, per 750 grammi di castagne ti serviranno 500 g di zucchero e 1 litro di acqua.
Ciao, continua a seguirci!
Inviato da loris il 23/10/2013 alle 19:31
cosa vuol dire 4 bicchieri di acqua 4 bicchieri di zucchero non esistono piu' le unita' di misura (grammi- centrilitri) siate seri su!!!!!!!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?