Palline di cioccolato e castagne

Palline di cioccolato e castagne
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 20 pezzi
Tempo: 25 minuti
Note: + 1 ora per il riposo in frigorifero
Introduzione
Le palline di cioccolato e castagne sono dei dolcetti molto sfiziosi, ideali da gustare durante i freddi pomeriggi autunnali. Scoprite insieme a noi come prepararle.
Preparazione
Frullate i biscotti a media intensità, sino a ottenere la consistenza di una farina. Fate sciogliere il burro a bagnomaria, a fiamma bassissima. Spelate e tritate le mandorle e le castagne, fino a ottenere una granella

Lavorate la ricotta con una forchetta, sino a ottenere un composto soffice e cremoso, dopodiché incorporate il brandy, i biscotti, il burro, metà delle mandorle e le castagne tritate. Mescolate accuratamente e, aiutandovi con due cucchiai, formate tante palline. Adagiatele su una teglia rivestita con carta forno e trasferitele in frigorifero a raffreddare per circa 1 ora.

Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Trascorso il tempo, prelevate le palline e, una alla volta, immergetele nel cioccolato e spolverizzatele con le mandorle rimaste. Riponetele in frigorifero sino a quando il cioccolato si sarà solidificato.
Accorgimenti
Aiutatevi con la parte cava dei cucchiai per formare le palline, in modo da ottenere una forma sferica.
Idee e varianti
Al posto del brandy, qualora non ne amaste il gusto, potete utilizzare un liquore aromatizzato all’arancia o all’amaretto.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?