Pasticcini alle mandorle

Pasticcini alle mandorle
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 15 pezzi
Tempo: 35 minuti
Introduzione
La ricetta di questi pasticcini secchi alle mandorle arriva dalla Puglia, patria del sole e della natura incontaminata. I pochi ingredienti racchiusi nella preparazione consentono a questi pasticcini di mantenere lo spirito di semplicità e genuinità originari, per una pausa gratificante per il palato ma senza controindicazioni per la salute!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete le mandorle nel bicchiere del frullatore e azionate la velocità media, sino a ottenere una consistenza farinosa. Aggiungete gli albumi, l’aroma alla mandorla e lo zucchero e frullate per 20 secondi.

Trasferite l’impasto in una ciotola, prendetene poco alla volta e formate tante palline, all’incirca della stessa grandezza. Mettete le palline sopra una teglia foderata con la carta forno, spolverizzatele con lo zucchero di canna e mettete al centro di ciascuna una ciliegia candita.

Infornate a 190°C per circa 11 minuti e fate raffreddare i pasticcini a temperatura ambiente prima di servirli.
Accorgimenti
Distanziate leggermente i pasticcini sopra la teglia, in modo che non rischino di allargarsi e attaccarsi durante la cottura. Effettuate una leggera pressione con le dita quando posizionate le ciliegie candite sopra i pasticcini.
Idee e varianti
Se non vi piacciono le ciliegie candite, potete sostituirle con delle mandorle intere sgusciate, dolci o amare a seconda dei vostri gusti personali.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?