Ravioli fritti senza uova ripieni di marmellata

Ricetta Ravioli fritti senza uova ripieni di marmellata
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
Un dolce davvero sfizioso che spesso viene preparato nel periodo del Carnevale. Qui i ravioli dolci fritti sono presentati con un impasto che non utilizza le uova, per chi non può mangiarle o preferisce non usarle.
Preparazione
Mettete la farina, lo zucchero e le mandorle tritate in una terrina. Mescolate tra loro gli ingredienti, unitevi i due cucchiai di olio e, pian piano, il latte. Lavorate il composto fino a ottenere una pasta omogenea che andrete a stendere su un piano di lavoro con l’ausilio di un mattarello.

A questo punto create i vostri ravioli della forma che preferite, utilizzando una rotella o la bocca di un bicchiere. Riempiteli con un cucchiaio di marmellata e chiudeteli. Fate scaldare dell’olio di semi in una padella e quando sarà caldo mettetevi i ravioli a friggere, pochi per volta. Servite tiepidi o caldi con una spolverata di zucchero a velo.
Accorgimenti
Il latte deve essere a temperatura ambiente. Per stendere la pasta aiutatevi con un po’ di farina sul piano di lavoro e un foglio di pellicola trasparente sopra il composto. Per sigillare bene i ravioli passate sui bordi una spennellata di acqua e, una volta chiusi, comprimete leggermente la parte chiusa con la punta di una forchetta.
Idee e varianti
Nell’impasto al posto dell’olio potete usare una noce di burro. Chi preferisce non utilizzare nessun derivato animale nella preparazione può facilmente sostituire il latte classico al latte di riso.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?