Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Dolci e Dessert / Biscotti e Dolcetti / Struffoli napoletani
Ricetta Struffoli napoletani
Stampa questo contenuto

Struffoli napoletani

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Gli struffoli napoletani sono un dolce tipico natalizio molto diffuso in Campania (ma anche in buona parte del sud), molto gustoso e facile da preparare anche se non siete campioni tra i fornelli.

Preparazione:
Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, le uova, il ½ bicchiere di liquore, la scorza del limone tritata, la vanillina e il sale.

Impastate ben, sino a ottenere un composto omogeneo.

A questo punto dividete il composto in rotolini lunghi e stretti e successivamente, con le mani, create tante palline.

Nel frattempo fate scaldare abbondante olio in una padella con i bordi alti e, una volta terminata la preparazione delle palline, friggetele (poche per volta).

Mettete il miele in un pentolino antiaderente e fatelo sciogliere.

Scolate gli struffoli dall'olio e metteteli su un piatto da portata. Cospargeteli con il miele e serviteli in tavola.

Accorgimenti:
Friggete poche palline alla volta, in modo che la cottura sia uniforme e che non si attacchino fra loro. Utilizzate una padella dai bordi alti per la frittura, in modo che l'olio non rischi di fuoriuscire.

Idee e varianti:
Decorate gli struffoli come più vi piace: con piccole Smarties, con pezzi di frutta candita o con dei confetti colorati.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 18/12/2012 alle 17:55

Ciao Tina,
il consiglio che ti possiamo dare è usare una pentola dai bordi ancora più alti!
Prova anche a far friggere pochissimi struffoli per volta.
Speriamo di esserti stati d'aiuto ;)

Inviato da tina il 13/12/2012 alle 05:00

Ogni tanto anzi spesso, mi succede che l 'olio esce e mi fa il disastro!! Quindi rinuncio a farli! Perché succede? Uso pentola alta tiro via la farina, ma il risultato e 'sempre quello ...grazie