Tartellette al lime e cioccolato

Tartellette al lime e cioccolato
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 5 pezzi
Tempo: 45 minuti
Note: + il tempo necessario alla preparazione della pasta frolla
Introduzione
La pasta frolla trova posto in pasticceria per tutta una serie di dolci molto invitanti: dalle classiche crostate, ai biscottini, alle tartellette. Queste ultime si possono preparare in vari modi: ad esempio, sono ottime le tartellette al lime e cioccolato. Via di mezzo fra il limone e il cedro, il lime è un ingrediente anch'esso molto utilizzato in pasticceria: in questa ricetta arricchisce e profuma una crema completata da una guarnizione di scagliette di cioccolato fondente.
Preparazione
Per prima cosa preparate la crema al lime. Lavate bene il lime, privatelo della buccia (senza staccare la parte bianca) e tenetela da parte.

Versate il latte in un pentolino e mettetelo sul fuoco a scaldare, poi spegnete.

In una terrina sbattete con uno sbattitore elettrico lo zucchero insieme ai tuorli, finché il tutto non sarà ben montato in un composto cremoso, liscio e senza grumi.
Unite quindi con delicatezza la fecola di patate e un poco di latte, mescolando piano per far amalgamare gli ingredienti. Aggiungete poco per volta il resto del latte e mescolate nuovamente.

A questo punto trasferite la crema in un pentolino che porrete sul fuoco. Unite la buccia di lime e tenete la crema sul fuoco finché non si sarà addensata, mescolando in continuazione per non farla attaccare.

Quando la consistenza della crema si sarà fatta abbastanza densa, togliete la buccia e unite il succo di lime. Mescolate bene e, quando la crema avrà raggiunto la giusta consistenza, spegnete il fuoco. Aspettate che si raffreddi un pochino, dopodiché trasferitela in una terrina e copritela con della pellicola trasparente. Mettetela quindi in frigorifero a raffreddare del tutto.

Nel frattempo, preparate la pasta frolla: dopo averla stesa sul piano di lavoro, disponetela negli appositi stampi da tartelletta, facendo aderire bene la pasta anche ai bordi.

Con i rebbi di una forchetta praticate dei buchi su ogni tartelletta (serve per evitare il rigonfiamento della pasta durante la cottura). Infornate quindi le tartellette in forno preriscaldato a 180°C, per un quarto d'ora circa.

Quando saranno pronte, sfornatele e aspettate che si intiepidiscano. Nel frattempo tirate la crema al lime fuori dal frigorifero e riducete il cioccolato a scaglie. Spalmate su ogni tartelletta un po' di crema al lime e guarnite spolverando in superficie le scaglie di cioccolato.
Accorgimenti
Attenzione a non smontare la crema di tuorli e zucchero, nel momento in cui aggiungete la fecola e poi il latte (uniteli quindi con molta delicatezza, mescolando piano).

Per fare raffreddare più velocemente la crema, immergete il pentolino, non appena lo togliete dal fuoco, in un po' di acqua fredda, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno.
Idee e varianti
Per una bella presentazione, servite queste deliziose tartellette con una pallina di gelato alla vaniglia.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?