Bruschette agli asparagi

Bruschette agli asparagi
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Una bruschetta primaverile, perfetta per i primi buffet di primavera o per le tavole imbandite durante le vacanze pasquali! Allegria, semplicità e sapori raffinati descrivono bene questo antipasto sfizioso.
Preparazione
Iniziate pulendo bene gli asparagi: eliminate la parte legnosa bianca alla base degli asparagi e grattate il gambo fino a 4-5 centimetri dalle punte (la scorza del gambo è piuttosto dura e non permetterebbe una buona cottura degli asparagi).

Lessate gli asparagi in acqua bollente salata per 10-15 minuti (il tempo di cottura dipende dalle dimensioni: per asparagi piccoli sono sufficienti 8-10 minuti), scolateli bene quando saranno teneri, metteteli in una ciotola cercando di non romperli e conditeli con un giro d’olio extravergine di oliva e del sale.

Nel frattempo tostate le fette di pane e tenetele da parte.
In una ciotolina mescolate bene il formaggio con prezzemolo tritato fine, aggiustate di sale e di pepe e mescolate ancora fino ad avere una crema liscia. Spalmate bene il formaggio sulle fette di pane tostato e disponete su ognuna 2 o 3 asparagi. A piacere concludete con un ulteriore spolverata di pepe.
Accorgimenti
Per velocizzare la cottura conviene lessare solo la parte tenera dell’asparago che va dalla punta a circa metà del vegetale. Inoltre, per controllare meglio la cottura e ottenere la consistenza desiderata, potete utilizzare la cottura al vapore.
Idee e varianti
Se preferite un gusto più deciso, soffriggete gli asparagi con uno spicchio d’aglio e poco olio extravergine di oliva, aggiungete poca acqua e portate alla cottura desiderata.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?