Canapé al paté di fegato

Canapé al paté di fegato
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Servite ai vostri ospiti questi deliziosi canapé al paté di fegato per le feste: la loro preparazione vi porterà via poco tempo ma vi faranno tutti i complimenti per la classe e l’eleganza del piatto. La vigilia di Natale non sarà mai stata così gustosa!
Preparazione
Sciacquate i fegatini sotto l’acqua corrente, eliminate le eventuali parti grasse presenti e metteteli in una ciotola.
Tritate finemente mezza cipolla, dopo averla accuratamente pulita, e mettetela nella ciotola con i fegatini, insieme al sale, un pizzico di pepe e il marsala. Coprite la ciotola con un foglio di alluminio e lasciate marinare i fegatini per 1 ora.

Affettate la cipolla rimanente e fatela soffriggere in una padella con tre cucchiai di olio, dopodiché aggiungete i fegatini e irrorateli con il sughetto della marinatura.
Fateli cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti e, una volta pronti, metteteli nel mixer e frullateli, fino a ottenere una consistenza morbida e omogenea.

Nel frattempo fate scaldare in forno le fette di pane per 3 minuti a 160°C, in modo che tostino leggermente.
Spalmate il paté sui crostini di pane, completate con un filo d’olio e servite in tavola.
Accorgimenti
Controllate frequentemente la cottura dei fegatini e, qualora vi accorgeste che tendono a seccarsi o ad attaccarsi al fondo della padella, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua.
Idee e varianti
Se preferite, potete sostituire i fegatini di pollo con quelli di coniglio. Per un tocco di classe in più, aggiungete sopra il paté dei pomodori secchi sott’olio, per un antipasto ancora più gustoso!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?