Crostini ai gamberi e zenzero

Ricetta Crostini ai gamberi e zenzero
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Un aperitivo ricercato e di notevole impatto, adatto a chi vuole stupire i commensali senza però passare ore ai fornelli.
Preparazione
Mettete a bollire una pentola d’acqua, sgusciate i gamberetti e scottateli per 3 minuti, quindi scolateli e metteteli in una scodella con il succo dell’aglio spremuto con l’apposito utensile. Aggiungete la cipolla a fettine sottili, lo zenzero grattugiato, un pizzico di sale e due cucchiai d’olio. Insaporite il tutto con i semi di sesamo e lasciate riposare.
Nel frattempo togliete la crosta alle fette di pane e sbattete l’albume con il sale e il pepe. Passate le fette di pane prima in un velo di farina quindi nell’albume e infine friggetele in abbondante olio caldo. Asciugate con la carta assorbente tutto l’olio in eccesso, sistemate le fette di pane sul piatto e guarnitele ognuna con un cucchiaio di gamberi marinati.
Accorgimenti
Schiacciate bene l’aglio così che si amalgami a dovere con l’olio e lo zenzero grattugiato.
Idee e varianti
Se preferite una ricetta ancora più leggera, potete semplicemente tostare il pane su una bistecchiera o in forno invece di friggerlo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?