Crostini con paté di agnello

Crostini con paté di agnello
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Quello d’agnello è un paté alternativo molto saporito che potete gustare spalmato su fette di pane anche durante un pic nic o una gita fuori porta.
Preparazione
Dopo averle mondate, tritate finemente la cipolla e la carota e fatele rosolare con 20 g di burro in una padella. Allungate con 2 mestolate di brodo caldo, un pizzico di sale e di pepe, quindi lasciatele cuocere per 10 minuti.
A cottura ultimata, spostate le verdure in un recipiente a parte.

Versate il fegato di agnello nella stessa padella in cui avete cotto cipolla e carota, insaporendo con l’olio, l’aglio schiacciato, l’alloro e un pizzico di sale; accendete il fuoco e, appena inizia a rapprendersi, sfumate con il cognac. Cuocete la carne per altri 15 minuti, poi togliete l’aglio e l'alloro e spegnete il fuoco.
Versate il fegato in un mixer assieme alla cipolla e la carota tenute da parte, aggiungete il burro restante e frullate il tutto fino a ottenere un composto liscio e cremoso.

Spostate il paté in un vasetto e lasciatelo riposare per 2 ore, poi servite con le fette di pane toscano tostate.
Accorgimenti
Se volete ottenere un paté più cremoso, passate il fegato cotto nel passaverdure.
Idee e varianti
Per rendere ancora più saporito questo paté, aggiungete 1 cucchiaio di capperi e frullate tutto.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?