Crostoni ai frutti di mare

Crostoni ai frutti di mare
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 80 minuti
Introduzione
Se volete portare una brezza di mare sulle vostre tavole natalizie, provate a preparare questi deliziosi crostoni ai frutti di mare! Un piatto prelibato e delicato che conquisterà tutti i vostri invitati!
Preparazione
Lavate i moscardini, staccate le teste e privateli delle interiora, dopodiché eliminate il beccuccio in mezzo ai tentacoli, tagliateli a pezzettini e teneteli da parte. Ora pulite la seppia e tagliate anch’essa a listarelle sottili. Lavate anche i pomodorini, asciugateli e fateli a pezzetti molto piccoli.

Rosolate l’aglio schiacciato in un tegame con l’olio e, non appena inizierà a dorare, aggiungete in padella i moscardini e la seppia. Lasciate insaporire per 5 minuti, sfumate con il vino bianco e aggiustate di sale, poi unite anche i pomodorini, coprite con il coperchio e lasciate in cottura per altri 50 minuti circa, irrorando con del brodo se dovesse asciugarsi eccessivamente.

Verso fine cottura, aggiungete in casseruola il peperoncino lavato e tritato, poi tostate le fette di pane in una padella antiaderente.

Ora potete impiattare: 1 fetta di pane e sopra il guazzetto di moscardini, seppia e pomodori.
Accorgimenti
Cuocete il pesce su un fornello a fiamma moderata per mantenerlo morbido.

Se non doveste trovare i moscardini al mercato, optate per dei polpi piccoli.
Idee e varianti
Per rendere più ricco questo antipasto, aggiungete delle cozze o delle vongole, tenendo solo i molluschi da mettere sui crostoni.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?