Abbacchio alla romana

Ricetta Abbacchio alla romana
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 75 minuti
5.0 1
Introduzione
Dalla tradizione della Capitale, una ricetta non complicata ma deliziosa per la cottura della carne di agnello.
Preparazione
Tagliate l’agnello in grossi pezzi e mettetelo in una pirofila, insaporendolo con uno spicchio d’aglio, il rosmarino, la salvia, l’olio, il sale e il pepe. Infornate per circa 50 minuti in forno preriscaldato a 200°C, irrorando l’agnello con il vino verso metà cottura.

Nel frattempo preparate una salsa, pestando in un mortaio le acciughe e l’aglio e aggiungendo aceto fino a ottenere una crema omogenea.

A cottura terminata, togliete l’agnello dal forno e irroratelo con il sughetto di aceto; infornate di nuovo per circa 10 minuti, in modo da far evaporare l’aceto.
Servite l’abbacchio alla romana ben caldo.
Accorgimenti
Controllate la perfezione della cottura facendo attenzione alla dose del vino, non eccedete.
Idee e varianti
L’abbacchio alla romana è solitamente accompagnato da un contorno di patate al forno, da far cuocere in forno con un po’ di rosmarino.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Paola Frazzetta il 04/06/2016 alle 08:31
Si può fare anche in tegame!
Inviato da LUCILENEDEJESUSDOS il 27/02/2011 alle 17:31
min piaxe la vostra recetas

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?