Abbacchio con patate

Abbacchio con patate
Senza Glutine
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 95 minuti
Introduzione
Il Lazio è famoso per i suoi allevamenti e, più che in altre regioni, il consumo dell’abbacchio è una tradizione: ecco la ricetta dell’agnello con le patate.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
In una teglia unta di olio extravergine disponete l’abbacchio a pezzi insieme a tutti i gusti: aglio, rosmarino, alloro e timo, dopodiché salate e pepate e bagnate la carne con il vino bianco; infornate a 160°C per circa 1 ora e ½.

Quando mancheranno circa 40 minuti di cottura, lavate le patate, sbucciatele e risciacquatele, dopodiché tagliatele a cubetti e unitele nella teglia con l’abbacchio; bagnate sia le patate che la carne con il sughetto che si sarà depositato sul fondo della teglia.

Una volta trascorso il tempo di cottura, salate le patate, estraete la teglia dal forno e servite il piatto caldo!
Accorgimenti
Durante la cottura mescolate spesso le patate e inumidite l’abbacchio con il suo sughetto di cottura. Inoltre, fate attenzione all'aglio: toglietelo se dovesse cominciare ad abbrustolirsi.
Idee e varianti
Rispetterete comunque la tradizione laziale sostituendo alle patate dei carciofi da cuocere anche in umido.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?