Involtini di agnello con i cavoli

Ricetta Involtini di Agnello con i Cavoli
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Una ricetta nuova dare un tocco di originalità alla Pasqua.
Preparazione
Lavate le foglie di cavolo e lessatele per circa 3 minuti.

Tritate l’agnello. Prendete poi una teglia e metteteci l'agnello appena tagliato, le foglie di menta, il riso, un pizzico di pepe, sale ed un uovo; amalgamate per bene il tutto e fate scaldare per qualche minuto.

Stendete le foglie di cavolo e mettete al centro di ognuna il preparato di agnello; arrotolate le foglie di cavolo fermandole con uno stuzzicadenti e sistemate gli involtini in un tegame unto di olio. Aggiungete ancora un po’ di sale e fate cucinare a fiamma bassa per circa 15 minuti; versate poi un po’ d’acqua e continuate la cottura. Infine sbattete le uova rimaste e aggiungendo un po’ di pepe ed un pizzico di sale; versate il tutto sulla carne e servite non appena gli involtini saranno ben cotti e la crema di uovo risulta cremosa.
Accorgimenti
Ricordate di girare gli involtini ogni tanto, affinché la cottura sia omogenea da tutti i lati.
Idee e varianti
Potete insaporire il sughetto con una manciata di olive nere. Potete inoltre usare cavolo nero o cavolo cappuccio.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?