Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Carne di Agnello / Kofte (Polpette turche)
Ricetta Kofte
Stampa questo contenuto

Kofte (Polpette turche)

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note aggiuntive: + 4 ore di raffreddamento in frigorifero

Troverete qui le ricette per cucinare, a casa vostra, alcuni piatti tipici turchi:

Un piatto popolare e gustoso, che sta alla Turchia come il Fish&Chips sta alla Gran Bretagna. Le kofte sono, infatti, polpette tipiche della cucina turca, facili da preparare anche se la fase di impasto è piuttosto lunga. Ma ne vale la pena!

Preparazione:
Per prima cosa mettete a bagno le fette di pane, per ammollarle. Successivamente tritate insieme cipolla e prezzemolo (meglio usare il frullatore o il minipimer, perché gli ingredienti devono essere ben sminuzzati).
Strizzate bene il pane e sbriciolatelo in un recipiente, aggiungendo anche il trito di cipolla e prezzemolo, la carne macinata, il cumino, la paprika, il pepe e un pizzico di sale. Cominciate ad amalgamare l’impasto con le mani, per circa 30 minuti, fino a renderlo omogeneo e liscio. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 4 ore.

Fate scaldare abbondante olio di semi in una padella capiente e mettete a friggere le polpettine, sino a quando diventano dorate su ambo i lati. Scolatele e mettetele su un piatto rivestito con carta assorbente, dopodiché salatele e servitele in tavola.

Accorgimenti:
La carne utilizzata deve essere macinata molto finemente.

Idee e varianti:
Servite su un letto di foglie d’insalata.
Potete inoltre sostituire il macinato di agnello con un mix di vitello e agnello.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.