Coniglio alla birra

Coniglio alla birra
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 65 minuti
5.0 1
Introduzione
La carne di coniglio è tenera e molto gustosa, ideale se preparata in umido in casseruola! Ecco la variante per una cottura con la birra al posto del vino: porterete in tavola un trionfo di profumi e sapori che farà chiedere il bis ai vostri ospiti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparate un trito fine con il sedano lavato, la carota pelata e la cipolla sbucciata e tenetelo da parte.

In una casseruola capiente scaldate l’olio, dopodiché mettete in cottura le cosce di coniglio e fatele sigillare a fiamma abbastanza alta (senza bruciarle); trascorsi 8-10 minuti, quando la carne avrà preso colore, unite in casseruola il trito di gusti e lasciate andare la cottura per 3-4 minuti allungando con pochissima acqua, poi sfumate con la birra.

Quando l’alcool sarà evaporato, abbassate il fuoco, coprite con il coperchio e lasciate in cottura il coniglio per almeno 45-50 minuti mescolando di tanto in tanto e allungando, se necessario, con del brodo vegetale caldo. Verso metà cottura unite in casseruola anche il rosmarino e il timo finemente tritati e aggiustate di sale e pepe.

Servite il coniglio ben caldo bagnandolo con qualche cucchiaio del sughetto di cottura.
Accorgimenti
La cottura del coniglio è delicata: seguite fedelmente i passaggi per ottenere un risultato tenero e dalla consistenza perfetta.
Idee e varianti
La ricetta può esser preparata anche cucinando il coniglio intero a pezzi e non solo le cosce. Inoltre, potete variare le erbe aromatiche anche a seconda dei vostri gusti: salvia e alloro, ad esempio, possono essere aggiunte.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Maria Grazia il 12/03/2016 alle 12:38
già provato è buonissimo ,al posto del brodo vegetale ho messo un po di salsa di pomodoro diluita con un po di acqua ed ha preso un sapore diverso e più tenero da mangiare

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?