Coniglio alle erbe

Coniglio alle erbe
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 60 minuti di marinatura
Introduzione
Il coniglio alle erbe è un piatto perfetto per un pranzo in campagna, con le erbe raccolte in giardino o durante una piacevole passeggiata.
Preparazione
Spezzettate le erbe e amalgamatele tra loro con l’aglio tritato e un qualche chicco di sale grosso.
Tenete da parte una manciata di erbe per il soffritto.
Riempite la cavità della schiena di coniglio con questo trito aromatico, legate con uno spago da cucina, irrorate d’olio e lasciate marinare per almeno 1 ora.
Tritate finemente la carota, il sedano e la cipolla, aggiungete il peperoncino e le erbe rimaste e soffriggete in olio extravergine d’oliva. Rosolate la carne rigirandola per farla dorare su entrambi i lati.
Sfumate col brandy, abbassate il fuoco e aggiungete un mestolo d’acqua.
Portate a termine la cottura col tegame coperto e il fuoco molto basso.
Servite il coniglio alle erbe tagliato a fette col sugo di cottura passato al mixer.
Accorgimenti
La carne di coniglio contiene poco sodio e grassi insaturi, per cui è indicata anche per chi ha valori di colesterolo alti.
Idee e varianti
Potete sostituire il brandy con un vino bianco secco e uno schizzo d’aceto di mele.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?