Coniglio arrosto agli aromi

Coniglio arrosto agli aromi
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 45 minuti
5.0 2
Introduzione
Per un secondo piatto della tradizione, molto amato in tutto il belpaese e ideale da preparare in occasione del pranzo della domenica, se la scelta ricade sulla carne si è sempre sicuri di conquistare il palato degli ospiti. La ricetta che vi proponiamo prevede l’utilizzo del coniglio, dalla carne magra ma saporita.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate il coniglio, pulitelo e tagliatelo a pezzi. Mettetelo in una pirofila leggermente oliata e disponete tutto attorno gli aromi. Salate, pepate e versate un filo d’olio.

Infornate la pirofila in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, dopodiché bagnate il coniglio con il vino e proseguite la cottura per 20 minuti, sino a quando la carne risulterà tenera al tatto. Sfornate e servite in tavola.
Accorgimenti
Acquistate un coniglio già pulito dal vostro macellaio di fiducia, in modo da velocizzarvi e facilitarvi il lavoro. Disponete gli aromi tutto attorno al coniglio, in modo che la carne assorba gli odori in modo uniforme.
Idee e varianti
Potete accompagnare il coniglio arrosto con delle patate al forno e un buon bicchiere di vino rosso, come il Dolcetto o il Primitivo.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 31/03/2014 alle 09:54
Cara Deborah, puoi aggiungere gli aromi a tuo piacimento, solitamente si mettono intorno al coniglio.
Inviato da Deborah il 29/03/2014 alle 12:44
volevo un chiarimento..., gli aromi vanno posizionati attorno alla pirofila e al centro in coniglio o ottorno ad ogni pezzo di carne ? grazie

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?