Arista ai funghi

Arista ai funghi
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
L’arista ai funghi è una ricetta per un secondo piatto delizioso, reso ancora più saporito dalla cottura nella birra.
Preparazione
Accendete il forno a 200 gradi per farlo riscaldare bene.

Preparate un trito fine con la carota, il sedano, la cipolla e l’aglio.
Legate la carne con lo spago da cucina, bagnatela con le mani e cospargetela col sale e il trito di verdure, massaggiandola in modo da farla insaporire bene.

Adagiate l’arista nella teglia, irrorando di olio. Infornate e fate cuocere per 20 minuti. Trascorso questo tempo, aggiungete il rosmarino e bagnate con due o tre bicchieri di birra. Continuate la cottura per altri 30 minuti.

A parte infornate i funghi ben puliti, con olio, sale e uno spicchio d’aglio.
Fate cuocere e, pochi minuti prima di sfornarli, irrorate con un bicchiere di birra.

Servite l’arista tagliata a fettine, cosparsa col sughino di cottura e accompagnata dai funghi.
Accorgimenti
Potete servire l’arista ai funghi a temperatura ambiente, riscaldando solo il sughino di cottura e accompagnandola con i funghi appena sfornati: questa idea è molto pratica soprattutto se non disponete di un forno abbastanza grande da cuocere insieme la carne e i funghi.
Idee e varianti
Per questa ricetta potete utilizzare i funghi che preferite. L'ideale, comunque, sarebbe di utilizzare funghi porcini freschi o secchi.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?