Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Carne di Maiale / Arista con castagne e mele
Arista con castagne e mele
Stampa questo contenuto

Arista con castagne e mele

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 65 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

L’arista con castagne e mele è una ricetta tipicamente autunnale, che unisce sapori differenti per uno squisito risultato agrodolce.

Preparazione:
Lessate le castagne in acqua bollente con una foglia di alloro.
Nel frattempo incidete l’arista in modo da poter inserire due pezzetti d’aglio. Legatelo con uno spago e spennellatela col burro, che avete sciolto a bagnomaria e insaporito con sale e pepe.
Disponete l’arista in una teglia unta d’olio e cuocetela per dieci minuti in forno già caldo a 180 gradi, rigirandola in modo da farla rosolare su tutti i lati.
Tagliate le mele a tocchetti, spellate le castagne e unite il tutto all’artista. Irrorate col succo di frutta all’albicocca e fate cuocere per altri 40 minuti.
Trascorso questo tempo, sfornate la teglia e avvolgete l’arista in carta stagnola in modo da farla freddare senza disperdere gli odori.
Servite l’arista a fettine, col sughetto riscaldato.

Accorgimenti:
Per lessare le castagne, partite dall’acqua fredda e calcolate circa 30 minuti da quando inizia a bollire.

Idee e varianti:
L’arista con salsa alle mele va servita fredda, con la salsina riscaldata al momento di servirla: è per questo una ricetta pratica, perché può essere preparata anche il giorno prima.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.