Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Carne di Maiale / Arista di maiale all'arancia
Arista di maiale all’arancia
Stampa questo contenuto

Arista di maiale all'arancia

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 80 minuti
Note aggiuntive: Calcolate ulteriori 120 minuti per la marinatura della carne + il tempo di raffreddamento
L’arista di maiale all’arancia è un secondo piatto agrodolce, adatto anche ad occasioni importanti.

Preparazione:
Spremete le arance e grattugiate la scorza, facendo attenzione a non usare anche la parte bianca, che è amara. Mettete il tutto in una ciotola e unite il rosmarino, la menta, lo spicchio d’aglio tritato e l’alloro.

Fate marinare la carne in questo succo per circa 2 ore, rigirandola dopo 1 ora per farla insaporire su tutti i lati. Fate sciogliere una noce di burro in una casseruola e rosolateci la carne, sempre rigirandola in modo da farla dorare su tutti i lati.

Condite con olio, sale e pepe e irrorate con qualche cucchiaio di succo della marinatura. Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 1 ora, rigirando la carne ogni tanto. Nel frattempo filtrate il succo della marinatura e insaporitelo con qualche cucchiaio di aceto balsamico, un pizzico di sale, una macinata di pepe fresco e lo zucchero.

Irrorate la carne con questo succo e fatela cuocere ancora qualche minuto. Avvolgete l’arista in un foglio di carta stagnola e fatela raffreddare. Nel frattempo fate sciogliere una noce di burro con la fecola, aggiungete il fondo di cottura e mescolate in modo da ottenere una salsa cremosa. Servite l’arista a fettine, cosparsa con la salsa all’arancia.

Accorgimenti:
E’ importante far raffreddare l’arista nella carta stagnola per evitare che perda i suoi succhi e, di conseguenza, il suo sapore. Scegliete delle arance non trattate per evitare che sulla scorza siano presenti sostanze nocive. Ricordatevi di bagnare spesso l'arista con il sugo di cottura, altrimenti rischia di asciugarsi e diventare dura.

Idee e varianti:
L’arista di maiale all’arancia è un piatto che può essere reso molto scenografico decorandolo con fettine di arancia fatte appassire in forno.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 13/12/2012 alle 17:41

Ciao Elena,
la carne deve essere marinata per circa 2 ore, in modo che si insaporisca bene. Abbiamo comunque ampliato la descrizione della ricetta, sperando di farti cosa gradita :)

Inviato da elena il 27/10/2012 alle 12:21

ma x quanto tempo deve essere marinata la carne?!