Involtini di verza e carne

Involtini di verza e carne
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Gli involtini di verza e carne sono perfetti per una cena con amici. La loro preparazione è semplice! Portate in tavola questo sfizioso secondo davvero completo.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prendete le foglie di verza, sciacquatele per bene e fatele sbollentare per 3 minuti in una pentola dove avrete portato a bollore dell’acqua leggermente salata.
Una volta pronte, scolatele dall’acqua e adagiatele in un piatto.

Mentre attendete che l’acqua raggiunga il bollore, scaldate un filo d’olio in padella, aggiungetevi la cipolla sbucciata e tritata finemente e, una volta colorita, unite in cottura il macinato di maiale. Lasciate cuocere per 7 minuti, sfumate con il vino bianco e, una volta evaporato l’alcool, terminate la cottura per altri 7 minuti circa.

A questo punto avrete già scolato le foglie di verza che si saranno anche raffreddate, dunque occupatevi del ripieno: in una ciotola con i bordi alti andate a unire la carne raffreddata, l’uovo, 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato e un pizzico pepe; amalgamate molto bene con un cucchiaio di legno.

Ora potete farcire le foglie di verza con 1 cucchiaio di ripieno e ripiegarle ottenendo degli involtini.

Passate infine alla cottura: foderate una leccarda con carta da forno, adagiatevi gli involtini, irrorate il tutto con dell’olio, spolverizzate con il Parmigiano rimanente e fate cuocere per 15 minuti a 180°C.

Una volta pronti, sfornate gli involtini e serviteli in tavola ben caldi.
Accorgimenti
Naturalmente acquisterete 1 cavolo verza intero o a metà: ricordatevi di fare attenzione quanto staccate le foglie per evitare di romperle.
Idee e varianti
La verza si presta molto bene a questo tipo di preparazioni: preparate involtini farciti con un ragù bianco di manzo e salsiccia o nella versione vegetariana o, ancora, ripieni di carne e patate.

Volete donare un tocco di gusto in più agli involtini? Una volta impiattati, "conditeli" con ½ cucchiaino di pesto ciascuno!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?