Lonza di maiale al bagnetto verde

Lonza di maiale al bagnetto verde
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Cottura rapida, erbe aromatiche e una salsa gustosa: l’arrosto di maiale si può servire anche così, accompagnato con del bagnetto verde tipicamente piemontese, arricchito e smorzato nel gusto dalla scorza di arancia.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparate per prima cosa il bagnetto verde che dovrà riposare in frigorifero prima di essere utilizzato: mettete la mollica di pane in ammollo in un piatto con 1 tazzina di aceto, dopodiché tritate finemente il prezzemolo lavato, l’aglio sbucciato e le acciughe; unite al trito la mollica strizzata e allungate con l’olio extravergine d’oliva amalgamando per bene il bagnetto. Lasciatelo riposare in frigorifero.

Prendete la lonza e adagiatela sul piano di lavoro, dopodiché legatela con lo spago da cucina e conditela con un trito di rosmarino, pepe in grani e salvia.

Ungete una padella capiente con olio extravergine e fatevi rosolare la lonza per 5-6 minuti girandola su tutti i lati, poi aggiustate di sale e trasferitela in una teglia oliata; proseguite la cottura in forno preriscaldato per 15 minuti circa a 180°C.

Trascorso il tempo di cottura, estraete la lonza dal forno e fatela riposare per 5 minuti. Nel frattempo prendete 1 arancia e lavatela per bene, dopodiché grattugiatene la scorza e unitela al bagnetto verde mescolando con un cucchiaio.

Servite la carne tagliata a fettine e accompagnata con il bagnetto verde aromatizzato all’arancia.
Accorgimenti
Regolatevi a occhio sulla quantità di olio extravergine da utilizzare per la preparazione del bagnetto verde.

Nonostante non faccia parte degli ingredienti tipici del bagnetto verde piemontese, la scorza d'arancia serve per spegnere il gusto forte dell'aglio!
Idee e varianti
Il piatto può essere realizzato anche con il filetto di maiale: in questo caso la carne rimarrà ancora più morbida.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?