Maiale alla senape

Maiale alla senape
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 120 minuti
Introduzione
Un saporito arrosto di maiale trova il suo perfetto complemento in un’intensa salsa alla senape. Piatto tipicamente invernale, si presta per un pranzo domenicale rinforzato o una cena per le feste.
Preparazione
Legate l’arrosto di maiale con dello spago da cucina e mettetelo in una padella profonda con lo spicchio di aglio intero, olio, sale, pepe, una cipolla sbucciata e tagliata a fettine sottili come un velo e un rametto di rosmarino. Rosolate fino a che la carne non prenderà colore. Sfumate poi con il vino a tegame scoperto.

Abbassate il fuoco, coprite e fate cuocere per un’ora e mezza: l’arrosto deve essere morbido e ben cotto anche all’interno. Spegnete e fate riposare per qualche minuto in un piatto da portata mentre preparate la salsa.

Prendete il fondo di cottura della carne, versatevi aceto, un cucchiaio di olio e la senape. Mescolate bene per amalgamare.
Tagliate l’arrosto a fette e servite con la salsa.
Accorgimenti
Girate ogni tanto l’arrosto per cuocerlo da entrambe le parti.
Idee e varianti
Se preferite, usate la senape à la ancienne piuttosto che quella tradizionale. In questo caso riducete la quantità di aceto per salsa, perché la senape con i semini ha già un intenso gusto acidulo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?