Maiale alle prugne

Maiale alle prugne
Senza Glutine
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 1 ora di riposo delle prugne
Introduzione
Le prugne sono l’accompagnamento perfetto per la carne di maiale: i due gusti, così tanto diversi, si legano perfettamente dando vita ad un piatto ottimo.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete le prugne a marinare in una ciotola bagnandole con il Marsala e fatele riposare 1 oretta.
Trascorso il tempo indicato, scolatele e praticate un taglio nel centro della lonza di maiale con un coltello affilato; allargate il taglio roteando il coltello e farcite la lonza con le prugne.

Massaggiate la carne con le mani per qualche minuto spolverizzandola con sale e pepe, poi scaldate un filo d’olio in una casseruola; quando l’olio sarà ben caldo, mettete a rosolare la lonza girandola su tutti i lati in modo da sigillarla.

Sbucciate la cipolla e tagliatela molto sottilmente, poi unitela nella casseruola e, non appena sarà colorita, bagnate la preparazione con il vino bianco alzando la fiamma per far evaporare l’alcol.

A questo punto trasferite la lonza in una teglia leggermente unta d’olio, bagnatela con il sughetto di cottura e proseguite la preparazione in forno caldo a 180°C per 30 minuti.

Una volta pronta, sfornate la lonza e lasciatela riposare per qualche minuto prima di servirla tagliata a fettine e bagnata con il sughetto di cottura.
Accorgimenti
Per farcire il maiale praticate un foro lungo tutto il pezzo di carne come indicato. Per allargarlo potete roteare la lama del coltello oppure utilizzare il manico di un cucchiaio di legno da cucina.
Idee e varianti
Se preferite un gusto più corposo, potete sfumare l'arrosto con il Marsala.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?