Maiale arrosto in salsa di albicocche

Maiale arrosto in salsa di albicocche
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 75 minuti
Introduzione
Quella di maiale è una carne il cui sapore viene molto esaltato e valorizzato dalla frutta: perché quindi non accompagnare un arrosto di maiale con una profumata salsa di albicocche, magari con una farcia di pere all'interno? Così preparato, il vostro arrosto sarà uno di quei secondi piatti speciali che si mangiano solo la domenica, quando tutta la famiglia è riunita oppure nelle occasioni importanti...
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Con un coltello fate un'incisione al centro della lonza di maiale per poterla farcire: apritela in corrispondenza dell'incisione e inserite le pere sbucciate e tagliate a pezzetti. Chiudete quindi la lonza con uno spago, insaporitela con sale, pepe, due rametti di rosmarino e ponetela in una teglia che infornerete a 180°C per circa 40 minuti. Una volta terminata la cottura, togliete l'arrosto di maiale dalla teglia e adagiatelo su un vassoio di portata.

Preparate quindi la salsa: mettete sul fuoco (a fiamma alta) la teglia di cottura dell'arrosto e versatevi un bicchiere di vino bianco, raschiate con una spatola il fondo della teglia e fate evaporare il vino. In questo modo il grasso di cottura si scioglierà. Aggiungete quindi un cucchiaino di fecola e la panna, abbassate il fuoco e unite anche un paio di mestoli di brodo di carne. Tenete sul fuoco per 3-4 minuti o comunque finché la salsina non arriverà a sobbollire: a questo punto spegnete il fuoco e filtrate il sughetto con un colino, travasandolo in una terrina.

In un pentolino fate appassire le albicocche tagliate a pezzetti con un mestolo di brodo di carne e cuocetele per circa 12 minuti. Spegnete il fuoco, frullate le albicocche e unitele al sughetto filtrato.

A questo punto togliete lo spago dall’arrosto e tagliatelo a fette. Impiattate e servite ogni fetta di arrosto con un po' di salsa di albicocca.
Accorgimenti
Le pere per la farcitura devono essere piuttosto mature e morbide: si cuoceranno più facilmente.
L'arrosto deve necessariamente riposare almeno 15-20 minuti dopo la cottura e prima di essere affettato, meglio se coperto con della carta stagnola.
Idee e varianti
Potete farcire e preparare la salsa di condimento anche con altri tipi di frutta: ad esempio fichi e prugne si sposano molto bene con la carne di maiale.
In alternativa alle albicocche fresche potete utilizzare quelle secche o sciroppate per preparare la salsa: tuttavia con le albicocche fresche il risultato è senza dubbio migliore.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?