Maiale in agrodolce

Maiale in agrodolce
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 30 minuti di riposo della lonza con la salsa di soia e farina

Ecco alcune ricette tipiche cinesi per dare un tocco orientale alla vostra cucina:

Introduzione
Il maiale in agrodolce è un piatto tipico della cucina cinese, che si accorda molto bene anche con il nostro gusto mediterraneo.
Preparazione
Mescolate la farina con la soia e un pizzico di sale.
Tagliate il maiale a cubetti e passatelo nella salsa preparata. Fate riposare per mezz’ora in modo che si insaporisca bene.
Scottate il peperone sulla fiamma viva e spellatelo. Privatelo dell’interno e tagliatelo a cubetti.
Scaldate un tegame con l’olio e fate appassire il cipollotto tritato finemente. Aggiungete il maiale scolato dalla salsa e fatelo rosolare a fuoco alto per pochi minuti rigirandolo. Aggiungete i peperoni, il peperoncino e sfumate con l’aceto. Abbassate il fuoco, aggiungete lo zucchero e fate cuocere per 15 minuti.
Accorgimenti
Per questa ricetta è preferibile usare un wok, la tipica padella fonda della cucina cinese. In alternativa utilizzate un tegame antiaderente.
E’ consigliato l’olio di semi che ha un sapore più neutro rispetto a quello d’oliva.
Idee e varianti
Il maiale in agrodolce può essere preparato anche in maniera meno tradizionale aggiungendo un cucchiaio di ketchup al posto dell’aceto.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?